2016-17 numero 2 

“Le istituzioni repubblicane a scuola”

A partire dall’ undici novembre 2016 fino al trentuno gennaio 2017 si è tenuto un progetto extracurricolare proposto dal Consiglio D’Istituto: Le Istituzioni Repubblicane a Scuola.

 

E’ già il secondo anno che la proposta viene portata a compimento con ottimi risultati finali, come la partecipazione all’udienza di un processo per un reato di associazione mafiosa, presso l’Aula bunker di Palermo, alla quale però hanno potuto partecipare solo i maggiorenni, poiché lo Stato, per autotutelarsi, preclude questa possibilità ai minorenni.

La grande opportunità del sedici marzo però non è stata preclusa a nessuno. Maggiorenni e non, professori e studenti, tutti protagonisti di un viaggio che li ha portati a Roma dove hanno incontrato il capo dello stato: Sergio Mattarella.

affrontati diversi argomenti, in particolare si è ampiamente discusso dell’importanza del ruolo del giudice nei vari ambiti della giustizia (ad esempio si è affrontata e sviscerata la differenza tra la funzione civile e penale di quest’ultimo).

Il progetto è stato gestito da diverse figure: un moderatore, l’avvocato Castronovo (nonché membro attivo del nostro Consiglio D’Istituto) e un relatore diverso ad ogni incontro, ognuno dei quali ricopre un’ importante carica statale, quali procuratori, professori alla facoltà di giurisprudenza dell’università di Palermo e diversi componenti del tribunale.

Il primo incontro è stato incentrato sulla giurisdizione in generale, mentre i successivi approfondivano e si focalizzavano sulle varie sfaccettature dell’argomento.

Per l’organizzazione del progetto sono stati fondamentali il professore Padovano e la professoressa Di Chiara.

Rosalba Maggiore e Rosario Martorana

Lascia qui un tuo commento!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: