2017-18 numero 2 

La Crittografia nel tempo…

Quest’anno il tema della “Notte Nazionale del Liceo Classico”, svoltasi il 12 gennaio 2018 in molti Licei d’Italia, è stato “il tempo”. Gli alunni, Filippo Aiello, Gioele Tancredi Clemente, Nikolas Conti, Virginia Di Girolamo, Antonio Maggiore, Manuel Giuseppe Tripoli di I B e Valentina Telesca di II B, grazie alla loro insegnante di Matematica e Informatica, Domenica Camiolo, hanno realizzato un laboratorio riguardante la Crittografia. Il termine ha origine dal greco “κρυπτóς” che significa “nascondere”, e “γραφία”, che significa invece “scrittura”, quindi “scrittura nascosta”, infatti lo scopo del laboratorio è…

Leggi tutto...
2017-18 Magazine 

Online il primo numero di HERMES Magazine 2017/18

Finalmente possiamo pubblicare, dopo un’intensa attività di redazione che è iniziata a ottobre 2017, il primo numero del nuovo magazine di Hermes, in una veste grafica rinnovata e con tanti articoli, tutti frutto dell’impegno dei nostri giovani redattori. Interviste, recensioni, eventi come la Notte del Liceo, visite guidate, album fotografici, ecc. La rivista è veramente ampia, ben cinquantasei pagine. Sfogliatela dunque online e, soprattutto, leggetela! Ricordiamo che siamo anche su facebook: facebook.com/hermesliceoscaduto/ Convincete tutti i vostri conoscenti a iscrivervi alla nostra newsletter, così vi terremo aggiornati: hermes.liceoscaduto.it/newsletter/ Un caro saluto…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Herpes presenta: Il piccolo principe

Come sarebbero recensiti i libri che hanno fatto la storia della letteratura se fossero letti con un po’ di ironia in più del normale? [Direttamente tratto dai monologhi di Virginia Raffaele]   Oggi vi parliamo de Il piccolo principe: un capolavoro della letteratura, un gioiello di poesia, un libro fondamentale, dicono gli analfabeti. Il piccolo principe è la storia di un piccolo principe, e già qui si capisce il nauseante mondo di banalità in cui ci stiamo addentrando. La trama è presto detta: un principino con la puzza sotto il…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

L’importanza della memoria

I bisnonni paterni di mia madre si chiamavano Guglielmo ed Elena Werndorfer e vivevano a Fiume, città croata, all’epoca italiana. Guglielmo ed Elena Werndorfer vennero arrestati il 20/02/1944 dai nazisti, detenuti a San Saba e da Trieste deportati ad Auschwitz dove vennero uccisi all’arrivo, in data ignota. Nel 1938 Mussolini firmando le leggi razziali li aveva già condannati a morte. I nazisti fecero il resto. Al giorno d’oggi le nazioni dell’Unione Europea sono fra le più evolute e civili del pianeta. Le loro Costituzioni garantiscono a tutti i cittadini i…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

“Train… to be cool”, imparare ad essere forti

Allenarsi ad essere forti. Quanti giovani vorrebbero essere visti con ammirazione dai propri coetanei? E quanti, per raggiungere il proprio obiettivo, commettono degli errori che, quasi sempre, si rivelano fatali? Sfiorare la morte significa davvero essere forti? La risposta è no. Ecco il messaggio trasmesso dal progetto “Train… to be Cool”, rivolto alle classi prime del Liceo Francesco Scaduto di Bagheria e ad altre scuole. Il progetto si è articolato in due incontri distinti (il 5/02/18 e il 28/02/18), ed è stato ideato dal Servizio di Polizia Ferroviaria del Dipartimento…

Leggi tutto...
2017-18 numero 1 

Scrittore, maestro, giornalista e viaggiatore: Alex Corlazzoli

Il 25 ottobre scorso abbiamo incontrato e intervistato lo scrittore, maestro, giornalista e viaggiatore Alex Corlazzoli (come egli stesso si definisce). In realtà Corlazzoli era presente a scuola per partecipare alle attività legate al progetto “Libriamoci”, ed era intervenuto nelle prime ore della mattinata, ad un incontro in aula multimediale, durante il quale aveva letto alcuni passi del suo libro “1992”, sulle strade di Falcone e Borsellino”, ed è stato così gentile da sottoporsi alla nostra intervista nella cosiddetta “piccionaia”. Ecco alcuni passi della lunga conversazione che ha tenuto con…

Leggi tutto...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: