2017-18 numero 2 

Viaggio di istruzione a Siracusa e Taormina

Il 19 maggio 2018 un gruppo di ragazzi delle classi  I A, I AU, I AL, I B, I BL, I BU, I C, I D, I E, I EU, I FU  sono partiti in viaggio d’istruzione, per  Siracusa e Taormina, accompagnati dai docenti  Ciro Scianna, Domenica Camiolo, Daniela Falzone, Rosa Maria Piampiano, Giovanna Magno. I ragazzi hanno visitato a Siracusa il portale dell’Annunziata, il santuario della Madonna delle lacrime, la cattedrale nell’isola Ortigia, la Chiesa di San Paolo, i bagni ebraici e le catacombe di S. Giovanni, oltre a tutti i monumenti artistici di grande rilievo visti durante le lunghe passeggiate. La visita della città è stata resa ancora più piacevole dalle informazioni che la guida turistica ha dato loro con grande professionalità e disponibilità. All’antico teatro greco di Siracusa, inoltre, i ragazzi hanno assistito a due tragedie: Edipo a Colono di Sofocle ed Eracle di Euripide.



A Taormina i ragazzi hanno visitato il teatro greco, dove hanno potuto godere di una vista mozzafiato su tutta la città e la sua costa.



Inoltre seduti nella zona centrale, come si vede dalla foto, abbiamo visto l’Etna, a fare da cornice del palcoscenico. Il teatro greco di Taormina offre uno scenario unico al mondo che ha affascinato pittori e scrittori nel corso dei secoli, come ci ha detto la nostra guida. Inoltre abbiamo visitato il Palazzo Corvaia, che con il suo stile gotico affascina tutti coloro che lo vedono, la piazza Duomo, con l’annessa fontana dei cavalli settecentesca ed infine il corso Umberto, anch’esso interessante perché ricco di prestigiosi negozi, dove i ragazzi si sono fermati per acquistare un ricordo di questa esperienza. E’ stata un’esperienza formativa molto valida e interessante sia per i ragazzi che per i professori che ci hanno accompagnato, i quali hanno aiutato i ragazzi ma soprattutto li hanno fatti sorridere!!  Si apprende molto  in viaggio di istruzione e soprattutto è divertente.

E questo è quello che i ragazzi hanno apprezzato principalmente e che non dimenticheranno facilmente.

Adriana Tomasello, Laura Sciortino, Rossella Di Prima

 

Lascia qui un tuo commento!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: