2018-19 

La colorata arte del riuso

L’anno scolastico è ormai agli sgoccioli, ma prima che finisca voglio raccontare uno dei progetti che quest’anno mi ha appassionato di più: Educarnival 2019. Il progetto  nasce con lo scopo di far comprendere che ciò che si ritiene vecchio e inutile può essere riutilizzato, diventando risorsa fondamentale per creare qualcosa di nuovo e, perché no, bello, per quanto stravagante. L’iniziativa ha visto coinvolte la maggior parte delle scuole di Palermo e dintorni. Anche la nostra scuola ha aderito, e questo è il suo secondo anno.



Il progetto, avviato nel mese di novembre 2018, ci ha visti coinvolti in un laboratorio svolto durante le ore extrascolastiche. Il nostro obiettivo, partecipare alla sfilata di Carnevale del 3 Marzo a Palermo.

Il laboratorio pomeridiano ci ha permesso di vivere nuove esperienze e di instaurare delle amicizie. Abbiamo imparato a progettare, a creare oggetti nuovi con materiali di riuso, abbiamo riciclato stoffe e cucito a mano,  anche se inizialmente  non ne eravamo capaci. Tutto ciò ridendo e divertendoci.



Inizialmente le idee erano confuse ma, a poco a poco, guardando al tema scelto, cioè IL CIRCO SGANGHERATO , ci siamo resi conto che, con fantasia, potevamo realizzare ogni cosa: abiti vecchi e colorati si trasformano in gonne per le nostre ballerine,  una coperta di lana ritagliata e dipinta si trasforma in abito per il costume del leone, con i peluche si è creato un copricapo e molto altro ancora.



Il giorno della sfilata è stato un giorno particolarmente intenso; ci siamo truccati abbondantemente, collaborando e scherzando. Abbiamo camminato tantissimo nelle vie del centro storico di Palermo; stanchi siamo tornati a casa ma con la mente e il cuore ricco di cose nuove ed entusiasmanti e con una promessa:  l’anno prossimo faremo meglio!

 

Sabrina Rini ,  3AU

Lascia qui un tuo commento!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: