Senza categoria 

Giornata europea delle lingue

Giorno ventisei settembre, tutte le classi del linguistico e le classi quarte e quinte del classico e di scienze umane si sono riunite per celebrare la Giornata europea delle lingue. Essa, per volere del Consiglio d’Europa, si svolge il ventisei settembre di ogni anno, per incoraggiare l’apprendimento delle lingue e l’apertura alle altre culture.



Gli obiettivi generali della Giornata:

  • promuovere l’apprendimento delle lingue, diversificando la gamma di lingue imparate, con l’obiettivo di incrementare il plurilinguismo e la comprensione interculturale;
  • promuovere le diversità linguistiche e culturali dell’Europa, che devono essere preservate e favorite;
  • incoraggiare l’apprendimento delle lingue durante tutto l’arco della vita dentro e fuori la scuola.

Chi può partecipare?

Chiunque può partecipare, sia come singolo sia come gruppo (scuola, associazione, gruppo di amici). Ognuno può contribuire attivamente al successo e alla promozione di questa giornata sia partecipando alle attività che sono organizzate sia organizzando eventi.




Nel sito ufficiale della Giornata si possono trovare tutti gli eventi organizzati in Europa in questi anni, troverete inoltre spunti per possibili eventi da organizzare presso la vostra scuola, la vostra associazione, ente o tra amici.

Le classi del linguistico, con l’aiuto dei docenti di lingua, hanno organizzato molte attività laboratoriali, giochi e uno spettacolo dove le nostre artiste si sono esibite,  altri invece hanno letto vari passi in lingua. Gli interessantissimi stand erano pieni di giochi coinvolgenti e divertenti ma anche di golosi e buonissimi dolci tipici. In uno di questi si è svolto il concorso annuale per creare il logo sulla giornata: i partecipanti dovevano, con il materiale a loro disposizione, illustrare nella maglia qualcosa attinente alle lingue. Ben presto le creazioni verranno giudicate e premiate dalla giuria precedentemente selezionata.







Volevo personalmente ringraziare il dipartimento lingue e la professoressa Aglieri, colonna portante dell’evento, per averci incoraggiato a partecipare e aver organizzato una bellissima giornata

 

Angela Principato, IIAL

 

Lascia qui un tuo commento!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: