2017-18 numero 2 

Viaggio di istruzione a Siracusa e Taormina

Il 19 maggio 2018 un gruppo di ragazzi delle classi  I A, I AU, I AL, I B, I BL, I BU, I C, I D, I E, I EU, I FU  sono partiti in viaggio d’istruzione, per  Siracusa e Taormina, accompagnati dai docenti  Ciro Scianna, Domenica Camiolo, Daniela Falzone, Rosa Maria Piampiano, Giovanna Magno. I ragazzi hanno visitato a Siracusa il portale dell’Annunziata, il santuario della Madonna delle lacrime, la cattedrale nell’isola Ortigia, la Chiesa di San Paolo, i bagni ebraici e le catacombe di S. Giovanni, oltre a…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

La visita al carcere Ucciardone

Giorno venerdì ventisette aprile la classe V F del nostro istituto si è recata presso il carcere Ucciardone di Palermo per assistere alla rappresentazione, realizzata dai detenuti, in occasione dell’anniversario della morte, di uno spettacolo teatrale incentrato sui mesi di prigionia scontati da Pio La Torre proprio in quel carcere, esperienza oggi ricordata dai detenuti come ingiusta, infatti erano molto fieri di rappresentare la storia di questo uomo. L’impegno da parte loro era palpabile, sono stati aiutati dal regista Lollo Franco, che li ha guidati, sia per la messa in…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Le Madonie, tra le stelle e la storia

Il 24 marzo 2018 un gruppo di alunni del nostro istituto, degli indirizzi Classico e Scienze Umane, hanno partecipato  alla visita guidata presso l’Osservatorio Astronomico di Isnello e il paese di Castelbuono.  Questa visita guidata è inserita in un percorso formativo focalizzato sui temi dell’educazione ambientale e dell’astronomia. Le classi coinvolte sono state le : I BU  –  I CU – I FU – I D –  I AU –  I  B  – I E –  I  D. L’idea dell’escursione nasce appunto al fine di sensibilizzare gli alunni sui temi…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Esperimento sociale… tra i banchi di scuola.

Quest’anno, il dodici gennaio 2018, per la Notte Nazionale del Liceo, nella nostra scuola, i ragazzi delle classi 4A, 4C e 3F hanno collaborato con gli attivisti del gruppo Amnesty International 291 di Bagheria, per realizzare un’attività interessante e stimolante, che interpretaase il tema dell’evento: il tempo. A questo scopo sono stati creati dei “libri” di avvenimenti storici, che rappresentassero l’evoluzione dei diritti umani nel corso della storia, attraverso citazioni, foto, date e racconti, e che formassero un percorso storico lungo le pareti dell’aula. Un’intera parete era, però, dedicata alle…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

La Crittografia nel tempo…

Quest’anno il tema della “Notte Nazionale del Liceo Classico”, svoltasi il 12 gennaio 2018 in molti Licei d’Italia, è stato “il tempo”. Gli alunni, Filippo Aiello, Gioele Tancredi Clemente, Nikolas Conti, Virginia Di Girolamo, Antonio Maggiore, Manuel Giuseppe Tripoli di I B e Valentina Telesca di II B, grazie alla loro insegnante di Matematica e Informatica, Domenica Camiolo, hanno realizzato un laboratorio riguardante la Crittografia. Il termine ha origine dal greco “κρυπτóς” che significa “nascondere”, e “γραφία”, che significa invece “scrittura”, quindi “scrittura nascosta”, infatti lo scopo del laboratorio è…

Leggi tutto...
2016-17 numero 3 

Omaggio ai grandi uomini

E mi sono ritrovata a pensare cosa fosse saltato in mente ai ragazzi di Addio Pizzo che un giorno decisero di tappezzare la città di adesivi e vogliosi di voler cambiare le cose rischiarono tanto… La rabbia era tanta, che importava? Il pub non potevano aprirlo. Così mi sono ritrovata a pensare che se un giorno, per caso, volessi aprire un’attività commerciale dovrei subito pensare: “E il pizzo?”. In fondo chi non sarebbe disposto ad abbassare la testa e a continuare a portare avanti quel meccanismo contorto che, mi hanno…

Leggi tutto...
2016-17 numero 3 

Dal liceo classico a Fisica: un viaggio attraverso l’ignoto?

Non è passato molto tempo dal mio ultimo saluto al liceo Classico prima di iniziare il percorso universitario all’interno della Facoltà di Fisica di Palermo : sono già passati quasi due anni dal giorno del mio diploma senza che me ne accorgessi. A volte mi capita di passare davanti la mia scuola e inevitabilmente la nostalgia invade i ricordi; rifletto su quanto studiato negli anni liceali, cercando di trovare un nesso con ciò che sto affrontando ora. Dal terzo anno del liceo la Fisica aveva iniziato ad affascinarmi, nonostante le…

Leggi tutto...
2016-17 numero 3 

Bullismo & Cyberbullismo

BULLISMO & CYBERBULLISMO due facce della stessa medaglia La recente campagna contro il bullismo promossa dal Ministero della P.I. ci ha fatto molto riflettere su questo fenomeno comportamentale che si è gradualmente diffuso anche nel nostro paese assumendo  proporzioni preoccupanti. L’argomento è stato oggetto di ricerca analisi e discussione nella mia classe nel corso di alcune ore d’inglese. Abbiamo svolto un’attività di brainstorming sul termine “ bullying” ed identificato alcune caratteristiche degli attori coinvolti (bulli e vittime) in termini di età-sesso-personalità-provenienza sociale e ricercato le possibili cause del fenomeno e…

Leggi tutto...
2016-17 numero 3 

Con EsaBac il “Liceo Classico Scaduto ”di Bagheria apre la Francia ai suoi alunni!

Un’opportunità importante per gli studenti  delle classi 3a – 4a – 5a B  (Sez. EsaBac) del nostro Istituto, che si sono recati a Parigi dal 18 al 25 Marzo 2017 grazie ad un  progetto linguistico condotto con entusiasmo dalle Prof.sse  Grazia Maggiore e Mimma Aglieri Rinella. Gli  alunni che hanno partecipato sono: Sabrina Aiello, Giorgia Coniglio, Mariano Crivello, Marco Flamia, Chiara Fontana, Simona La Corte, Maria Rosaria Mangione,Martina Militello, Domenico Patti, Angelica Pecoraro, Denise Prestigiacomo, Simona Quattrocchi, Rosario Saeli, Emanuele Scattarreggia, Giuseppe Spagnolo, Enrica Terranova, Adriana Varisco, Giada Vicari.   Il 18 Marzo gli alunni del corso Esabac sono partiti per…

Leggi tutto...
2016-17 numero 3 

E gita fu…

È passato molto tempo dal nostro ritorno dalla gita, ma le emozioni che abbiamo visto rimarranno incise nei nostri cuori per sempre; la nostra classe in quei 6 giorni meravigliosi si è unita ancor di più e ha dimostrato di essere un punto di riferimento della nostra scuola. Abbiamo gustato l’esperienza dello stare insieme, ci siamo riscoperti, ci siamo uniti ancor di più, abbiamo apprezzato tutte le attività insieme ai professori che si sono svestiti dei loro “abiti” da insegnanti e sono diventati a loro volta nostri compagni di questa…

Leggi tutto...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: