Racconto di un’esperienza meravigliosa in Wisconsin

Ciao a tutti 

Mi chiamo Ambra Lo Coco e sto attualmente trascorrendo l’anno all’estero da Exchange Student in Wisconsin, negli Stati Uniti.

Tutto è cominciato il 17 Ottobre del 2021 da Bagheria, PA; il viaggio e` stato lungo e stancante ma fortunatamente non ero sola, anche un’altra ragazza italiana e` partita con me. I primi giorni sono stati duri e sconfortanti perche` mi trovavo in un posto nuovo ,in cui non conoscevo nessuno e non capivo bene la lingua; questo e` stato il disagio piu grande.

Attualmente vivo in boarding school (ovvero all’interno del campus) perché non avevo l’appoggio di una host family come molti altri Exchange Students, ma,fin dalle prime settimane, si è instaurato un rapporto sincero, di fiducia e tranquillità con gli altri ragazzi del campus, poichè ci accomunava la difficoltà della lingua e la lontananza dagli affetti piu cari.

Ho avuto una compagna di stanza Etiope per il primo semestre, il suo nome èFortuna ed è,per me, una delle persone piu` importanti di questa esperienza, sono convinta che tutto senza di lei sarebbe stato più difficile; infatti lei mi e` stata vicina e d’aiuto nelle prime settimane .

Anche i primi giorni di scuola sono stati molto difficili perché studiare in una lingua completamente diversa non e` semplice , ma ,piano piano, con pazienza e impegno la mia mente e i miei occhi si sono aperti alla nuova lingua e alla nuova cultura ed e` stato meraviglioso.

Ho instaurato un rapporto di profonda amicizia con moltisimi ragazzi del campus e abbiamo avuto modo, oltre che di studiare insieme, anche di andare alla scoperta di nuovi luoghi che mai avrei immaginato di poter raggiungere. 

Ho avuto modo di mettere a confronto l’esperienza scolastica fatta in Italia con quest’anno di studio all’estero e ho potuto costatare che è molto interessante la proposta di studio negli USA in quanto lo studente ha possibilità di scegliere le materie da studiare durante l’anno scolastico, la scelta è vasta e permette di approcciarsi a discipline ed insegnamenti che in Italia non sono previsti. La mia scuola è davvero piccola, mi trovo in un piccolo paesino di poco più di 2000 abitanti nel nord del Wisconsin, è una scuola privata internazionale che ha anche una sede in Cina e accetta studenti da tutte le parti del mondo.

In questo modo la mia esperienza è stata profondamente interculturale poichè ho avuto modo di conoscere modi, usanze, lingue  e culti di moltissimi paesi del mondo.

Durante le festività natalizie e primaverili sono andata in California precisamente a San Diego . Ho vissuto un’altra esperienza completamente diversa, mi sono divertita moltissimo, ho fatto il bagno nell’Oceano Pacifico e ho anche conosciuto parenti e cugine che non avevo mai incontrato ma ho anche vissuto in host family durante le vacanze primaverili. 

 Vivere all’estero è sempre stato il mio sogno, scoprire una nuova cultura e sopratutto imparare una lingua nuova mi ha sempre entusiasmato.

Credo davvero tanto che quello che faccia la differenza siano le persone che incontri e durante il percorso e il calore dell’accoglienza. Questo mi sta aiutando ad apprezzare le piccole cose ad essere più forte e indipendente e sicuramente a superare ed accettare le difficoltà.

Penso di essere cresciuta molto; ho messo in gioco le mie sicurezze accettando la sfida, trasformando questa esperienza in una ricchezza. 

Il mio anno all’estero rimarrà indimenticabile , sto amando ogni singolo momento.

Sono grata ai miei genitori e ai miei professori del Liceo Classico Francesco Scaduto che mi hanno permesso di poter vivere il mio sogno. 

Mi aspetta l’ultimo mese prima di ritornare in Italia. Cercherò di vivere al meglio ogni singolo attimo e di coglierne tutta la richezza e la profondità. 

Grazie Hermes per avermi dato l’opportunità di raccontare la mia esperienza.

Vi lascio alcune immagini 

Ambra Lo Coco IV A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *