Senza categoria 

Alla ceca!!!

Lunedì 28 marzo sono arrivati al liceo Scaduto di Bagheria un gruppo di professori proveniente dalla Repubblica Ceca.  Molti studenti del biomedico, dello STEAM, delle scienze umane e del linguistico hanno partecipato al benvenuto, rappresentando il proprio indirizzo.  Tante le attività del liceo linguistico: laboratori in palestra e altri di decorazione che prevedevano l’utilizzo di materiali da giardinaggio, poesie tradotte in inglese. Due rappresentanti della 1AL hanno presentato i lavori svolti con alunni autistici. Tre ragazze della I B dell’indirizzo STEAM hanno presentato in inglese gli obiettivi del corso e le…

Leggi tutto...
2021-22 Info numero 3 

TUTTI UGUALI DIVERSI DA ME

Confronto e laboratori per scardinare gli stereotipi Durante questo anno scolastico presso la nostra scuola si sta svolgendo il progetto PON “Tutti uguali diversi da me”: esso si basa sullo studio della società strettamente intesa come gruppo di individui che condividono una stessa ideologia alla quale si contrappongono idee differenti; tale studio mira a sua volta alla consapevolezza del singolo di se stesso, affinché l’individuo sia cosciente del ruolo che svolge all’interno della società. Tra gli obbiettivi di questo progetto ruolo primario svolge l’orientare ciascuno verso libere scelte, che siano…

Leggi tutto...
2021-22 Magazine numero 3 Senza categoria 

Il Dialogo dell’Anima – Barbara Sirtoli

Barbara Sirtoli, una donna dalla giovane ambizione artistica, ha donato al pubblico l’opportunità di osservare le proprie opere cartacee per mezzo di una mostra chiamata “Il Dialogo dell’Anima” aperta tutt’ora presso Villa Butera a Bagheria, in provincia di Palermo.Ma chi è Barbara Sirtoli?Barbara Sirtoli nasce a Palermo nel 1969. La sua arte passa con estrema naturalezza dall’iperrealismo al fantasy. Ama spaziare tra le varie tecniche quali carboncino, grafite, acquerello, china e acrilico su tela.Nel 1998 è stata selezionata dall’associazione Teatrìo di Venezia tra i 100 migliori illustratori italiani.Allieva dei pittori…

Leggi tutto...
2021-22 Magazine numero 3 Senza categoria 

Giovane con grinta

Adesso ci parla una giovane scrittrice… Aurora Sbacchis, nata a Palermo, sedici anni e già scrittrice di due romanzi. Abbiamo deciso di sottoporle delle domande in quanto giovane autrice. Non ci siamo limitati a parlare dei suoi libri ma anche della sua passione per la scrittura, e di come, essendo una teenager, sia riuscita a realizzare il suo sogno. -A quanti anni hai cominciato a scrivere?  “Quando è nata l’idea per il mio primo romanzo avevo dodici anni, prima di allora non avevo mai scritto nulla. Da quel momento si…

Leggi tutto...
2021-22 Info Magazine numero 3 Senza categoria 

Un’esperienza meravigliosa

Racconto di un’esperienza meravigliosa in Wisconsin Ciao a tutti  Mi chiamo Ambra Lo Coco e sto attualmente trascorrendo l’anno all’estero da Exchange Student in Wisconsin, negli Stati Uniti. Tutto è cominciato il 17 Ottobre del 2021 da Bagheria, PA; il viaggio e` stato lungo e stancante ma fortunatamente non ero sola, anche un’altra ragazza italiana e` partita con me. I primi giorni sono stati duri e sconfortanti perche` mi trovavo in un posto nuovo ,in cui non conoscevo nessuno e non capivo bene la lingua; questo e` stato il disagio…

Leggi tutto...
2021-22 Magazine numero 3 

La biblioteca di Mezzanotte

«Tra la vita e la morte c’è una biblioteca.» Disse. «E all’interno di questa biblioteca, scaffali e scaffali di libri che si rincorrono all’infinito. Ogni libro offre la possibilità di vivere un’altra delle vite che avresti potuto vivere. Di vedere come tutte le cose avrebbero potuto essere, se avessi fatto altre scelte… avresti agito diversamente, se ti fosse stata concessa l’opportunità di gettarti alle spalle i rimpianti?» È questo il prologo de “La Biblioteca di Mezzanotte”, di Matt Haig, un libro scritto nel 2020, che ha conquistato il cuore dei…

Leggi tutto...
2021-22 Info Magazine numero 3 

MA PICCHI’ UN TI FAI I FATTI TUA?

“Che vuol dire farsi i fatti propri, che frase è?”. Come si può opporre una critica rispetto ad un vecchio slogan degli anni ’70,usato dalla mafia per incutere timore ai testimoni delle proprie malefatte? “Fatti i fatti tuoi che campi 100 anni”, cosi il professor Mimmo Aiello ,uno dei più noti prof. di filosofia della nostra scuola ,in occasione della giornata contro la Mafia, il 25 marzo ,in cavea.spiega uno dei tanti atteggiamenti tipici dell’intercalare mafioso. Uno degli obiettivi di questa giornata era non solo ricordare i grandi personaggi che…

Leggi tutto...
2021-22 Magazine numero 3 Villabate 

Un albero per la vita

In data 20/04/2022 la classe 1AUV del Liceo Scaduto indirizzo Scienze Umane di Villabate, ha avuto l’onore di partecipare all’evento “Un albero per la vita, la bellezza della legalità” organizzato dal comune di Villabate in sinergia con le scuole pubbliche e le scuole paritarie dell’infanzia: Piccoli Passi, Piccolo Principe, Marameo Accademy, l’associazione il Girasole (OHANA). L’ evento che si è svolto presso il giardino della villa Giannone, ha visto la partecipazione dell’assessore dott. Fabio Pace, del colonnello Andrea Li Volsi, dei carabinieri del nucleo forestiere, del dott. Vincenzo Olivieri (ex…

Leggi tutto...
2021-22 Magazine numero 3 Villabate 

Campi ormai nero cenere

Più volte si sente parlare dello scontro spaventoso tra Russia e Ukraina e più volte ci sentiamo preoccupati e intimoriti.In occasione della riflessione maturata con gli insegnanti, io Lorenza Chiello della II AUV di Villabate ho deciso di riportare i miei pensieri con una poesia. Campi  ormai nero cenere I miei occhi blu,Si immergono inQuesto enorme rosso Il cielo blu èGrigio, il bel giallodei campi ormai ènero cenere Camminando avanti eIndietro,  posso soloNotare il nero Le grida di paurasoccombono tutte leCase mentre vedo lepoche persone marciarePer la salvezza Lasciando, pochiAveri,…

Leggi tutto...
2021-22 Magazine numero 3 Villabate 

Con cura…io fiorisco

La qualità della vita delle persone con spettro autistico e delle loro famiglie dovrebbe e potrebbe essere migliorata, attraverso sforzi congiunti richiesti tanto alla persona autistica e ai suoi familiari, quanto alle scuole e alle singole comunità. Per tale ragione oggi è una di quelle giornate che dovrebbe far rumore, è una giornata speciale che ci rammenta il dovere di fermarci a riflettere tutti insieme poiché l’inclusione è una cosa riguardante ognuno di noi.Imparare a conoscere il mondo in modo “diverso” non è e non deve più essere un problema,…

Leggi tutto...