2017-18 Magazine 

Online il secondo numero di Hermes, 2017/18

Cari lettori, potete  finalmente sfogliare il secondo numero del magazine di Hermes, anno scolastico 2017/18, l’ultima fatica ad opera della nostra affiatata redazione. I nostri giovani giornalisti hanno raccolto tantissimo materiale, relativo a progetti, viaggi, mostre, riflessioni, aggiornato fino agli eventi del 29 maggio. Come per i numeri precedenti abbiamo inserito tante foto e la rivista contiene ben sessanta pagine. Sfogliatela dunque online e, soprattutto, leggetela! Ricordiamo che siamo anche su facebook: facebook.com/hermesliceoscaduto/ Convincete tutti i vostri conoscenti a iscrivervi alla nostra newsletter, così vi terremo aggiornati: hermes.liceoscaduto.it/newsletter/ Un caro saluto…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Rappresentativa del nostro Liceo in ricordo di Ivana Tinervia

Ancora una volta qui alla scuola media Ciro Scianna uniti per Ivana Tinervia. Ogni anno a fine maggio un quadrangolare di pallavolo ci fa rivivere la sua presenza oltre che nel nostro cuore. É vero, Ivana é  con noi. Richard Bach scrisse: “nessun luogo é lontano… può forse la distanza materiale separarci davvero dagli amici, da chi si vuole bene? Se desideri essere accanto a qualcuno che vuoi bene, non ci sei forse già? Chi è Ivana Tinervia? Un terribile incidente stradale è accaduto poco dopo le 18 [1 dicembre…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Il nostro Liceo è iscritto all’Albo d’Oro della Repubblica Francese!

Il 28 maggio presso i Cantieri culturali della Zisa quattro studenti del Liceo Scaduto sono stati onorati dell’iscrizione all’Albo d’Oro della Repubblica francese. L’Amopa, l’Association des Membres de l’Ordre des Palmes Académiques, onora ogni anno gli studenti con la famosissima Palma d’oro. L’ente, altresì sotto il patrocinio del Presidente della Repubblica Francese, del Ministro de l’Education Nationale, del Grand Chancelier de la Légion D’Honneur é stato riconosciuto di pubblica utilità nel 1968 selezionando i meritevoli con il suo regolamento, che affonda le sue radici in un illustre passato. Infatti fu…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Uno Strike per la Legalità

Il torneo si è svolto giorno 19/05/2018,presso il Bowling di Bagheria per gareggiare contro le rappresentative degli Istituti Superiori di Bagheria, Associazioni Locali, Autorità Civili e Militari e Testimoni di Giustizia. Per la nostra scuola ha partecipato una rappresentativa composta da  sei ragazzi: Padovano M. 4 C Buffa C. 5 E Pecoraro C. 5 C Chiovari B. 5 E Maggiore F. 4 A D’Alessandro M. 4 A Al torneo hanno partecipato le seguenti scuole e associazioni: L’associazione Nazionale Carabinieri ANC L’associazione Nazionale Guardia di Finanza ANFI L’associazione A.S.L.T.I. Associazione Siciliana…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

L’alternanza scuola lavoro della IV D

La IV D di questo anno scolastico segue un percorso di alternanza scuola lavoro, in collaborazione con l’Università degli Studi di Palermo, dal titolo “Indagine sui consumi culturali dei giovani: metodi e applicazione ad un caso studio sugli studenti delle scuole secondarie superiori di Bagheria”. Ciò ci ha permesso di ampliare le nostre conoscenze riguardo la statistica. In primo luogo abbiamo appreso che la statistica non è una scienza astratta, ma è uno strumento fondamentale in molti ambiti dalla nostra vita quotidiana. Infatti, insieme alla competenza digitale e all’abilità di…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Viaggio di istruzione a Siracusa e Taormina

Il 19 maggio 2018 un gruppo di ragazzi delle classi  I A, I AU, I AL, I B, I BL, I BU, I C, I D, I E, I EU, I FU  sono partiti in viaggio d’istruzione, per  Siracusa e Taormina, accompagnati dai docenti  Ciro Scianna, Domenica Camiolo, Daniela Falzone, Rosa Maria Piampiano, Giovanna Magno. I ragazzi hanno visitato a Siracusa il portale dell’Annunziata, il santuario della Madonna delle lacrime, la cattedrale nell’isola Ortigia, la Chiesa di San Paolo, i bagni ebraici e le catacombe di S. Giovanni, oltre a…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Palermo chiama Italia: 23 Maggio 2018

Ieri alcuni studenti del nostro istituto hanno partecipato, come succede da diversi anni, a “Palermo Chiama Italia” (manifestazione che si tiene ogni 23 Maggio a Palermo, con la partecipazione di scuole da tutta Italia). Per me è stata la prima volta e, come studente, posso dire che è una delle migliori esperienze vissute in questi anni, per quello che riguarda l’educazione alla cittadinanza. Durante tutta la mattinata, infatti, ci siamo alternati, all’interno del nostro stand, a spiegare a studenti di ogni ordine e grado cosa sono i diritti umani e…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

HUMAN RIGHTS DEFENDERS – DIFENSORI SI DIVENTA

“Tutti hanno il diritto, individualmente e in associazione con altri, di promuovere e lottare per la protezione e la realizzazione dei diritti umani e delle libertà fondamentali a livello nazionale ed internazionale”. (Art.1, Dichiarazione delle Nazioni Unite sui Difensori dei Diritti Umani) Nell’arco dell’anno scolastico 2017/2018 il Gruppo Italia 291 di Amnesty International, attivo sul territorio bagherese, ha portato avanti il progetto “Human Rights Defenders – Difensori si diventa”. Il progetto si è concentrato sulla campagna Coraggio di Amnesty International. La campagna punta a difendere e legittimare il ruolo dei…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Una scelta, un concorso… un’avventura.

Il tre e il quattro maggio ho partecipato alla fase finale del concorso letterario nazionale “Sicilia, cornice di senso”, bandito dal Liceo Classico, Linguistico e Coreutico “R. Settimo” di Caltanissetta. La fase selettiva si era tenuta a scuola alcuni mesi prima. La gara prevedeva che i partecipanti scrivessero un racconto ispirato ad una fotografia sul tema Sicilia. Nonostante il tempo massimo per la stesura fosse di quattro ore, ho consegnato il mio racconto con due ore di anticipo per poter partecipare alle attività di alternanza scuola-lavoro. Già da questo particolare…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Noi siamo lo Scaduto!

“Noi siamo lo Scaduto!” si concludono così le giornate dedicate alla terza edizione del “Festival della declamazione e delle forme spettacolari del tardo antico”, tenutosi dal 3 al 5 maggio 2018, che, anche quest’anno, ha avuto come protagonisti i ragazzi. Tantissimi i partecipanti, provenienti da ben dieci licei d’Italia. Questa edizione ha avuto luogo a Salerno, città in cui si è svolto anche un convegno sul tema, rivolto a studenti ed insegnanti, a cui ha preso parte un notevole numero di universitari, mentre le rappresentazioni si sono tenute nello splendido…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Nel vivo dello spettacolo- Il festival della Declamazione di Paestum

Fin dall’inizio dell’anno scolastico il gruppo del Laboratorio teatrale della nostra scuola si è impegnato nella realizzazione di uno spettacolo innovativo, lavorando in maniera minuziosa al fine di concorrere al “Festival della Declamazione antica ” a Paestum, giorno cinque maggio. Dopo aver allestito uno spettacolo, ispirato ad un’orazione di Coricio di Gaza, dopo aver creato la giusta scenografia e i giusti costumi, il gruppo si è messo in viaggio per la Campania, in compagnia di altre classi dell’Istituto partite per la visita della regione, tutti accompagnati dalle professoresse Buttitta,  Coco, Di Salvo, Paredes, Piampiano e Puleo. Una volta arrivati…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

I colori dell’emozione

“Osservare un dipinto è come penetrare dentro l’animo di chi lo ha fatto, e intuire, grazie al disegno, ma soprattutto grazie al colore, la presenza di un’emozione che si trasforma in narrazione”. Il senso di una mostra assolutamente sorprendente sta in queste parole, parole che prendono vita attraverso frammenti del quotidiano, che vengono trasfigurati in rappresentazioni dell’anima, oggetti che, ci ricorda l’autore, il prof. Giovanni Frattini, raccontano la vita e la sua gioiosa vitalità, in un caleidoscopio di immagini, colori, pennellate, divertenti e con un’impronta del tutto soggettiva. Una mostra,…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

La visita al carcere Ucciardone

Giorno venerdì ventisette aprile la classe V F del nostro istituto si è recata presso il carcere Ucciardone di Palermo per assistere alla rappresentazione, realizzata dai detenuti, in occasione dell’anniversario della morte, di uno spettacolo teatrale incentrato sui mesi di prigionia scontati da Pio La Torre proprio in quel carcere, esperienza oggi ricordata dai detenuti come ingiusta, infatti erano molto fieri di rappresentare la storia di questo uomo. L’impegno da parte loro era palpabile, sono stati aiutati dal regista Lollo Franco, che li ha guidati, sia per la messa in…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

BE LEO ovvero un progetto di alternanza scuola-lavoro

“Leadership-Experience-Opportunity”, questo il motto del LeoClub Bagheria,che ha dato a 17 ragazzi (la III B e parte della III D) la possibilità di entrare dentro il mondo del volontariato, ma non solo, un mondo di solidi principi, di etica condivisa  e di regole che hanno imparato a conoscere e a rispettare  e che in poco tempo ha contribuito a cambiarli, in positivo. Il LeoClub Bagheria ha scelto di affrontare per la prima volta un percorso di alternanza scuola-lavoro presso il liceo classico ed è stato un bell’impegno, una prova che,…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Riflessioni sulla vita e l’amore di un condannato a morte

Appoggiai la testa sul banchetto di mogano e percepii in pochi secondi tutto il sonno che avevo perso nell’ultima settimana, tanto che anche una superficie così scomoda mi pareva essere il più allettante dei posti in cui addormentarsi. Erano sette lunghi e estenuanti giorni che non trovavo pace e che i miei pensieri non smettevano di ingarbugliarsi dentro la mia testa. Sette giorni che davo le stesse risposte agli stessi uomini che però mi riproponevano sempre le stesse domande come fossi un bambino indisciplinato a cui si deve strappare dalla…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Herpes presenta: Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino

Come sarebbero recensiti i libri che hanno fatto la storia della letteratura se fossero letti con un po’ di ironia in più del normale? [Direttamente tratto dai monologhi di Virginia Raffaele]   Oggi vi parliamo de Le avventure di Pinocchio: storie di un burattino, pagliacciata scritta da Carlo Collodi. Per recensire Pinocchio non si possono dire bugie, perciò posso finalmente dire che questo libro fa semplicemente schifo. Aaah, una liberazione, il 25 aprile dei critici letterari, diciamolo. Collodi dà fastidio subito già per l’accento che non ci sta bene: Collòdi, Còllodi,…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Il viaggio d’istruzione in Campania

Quest’anno il viaggio di istruzione si è svolto in Campania in occasione del Festival della declamazione e delle forme spettacolari del tardo antico, svolto a Paestum, al quale la nostra scuola ha partecipato, aggiudicandosi il 1° posto !!! Già molti giorni prima della partenza, noi ragazzi eravamo molto entusiasti e non vedevamo l’ora di andare in gita. Le classi  partecipanti sono state le seconde, le terze e gli alunni del gruppo teatrale della nostra scuola. Le classi sono state divise in due gruppi: il primo gruppo, costituito dalle classi IIAU, IIC, IID,…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Herpes presenta: I promessi sposi

Come sarebbero recensiti i libri che hanno fatto la storia della letteratura se fossero letti con un po’ di ironia in più del normale? [Direttamente tratto dai monologhi di Virginia Raffaele]   Oggi vi parliamo de I promessi Sposi, libro erotico del 1800. I promessi sposi viene definito il primo romanzo storico della letteratura italiana, ma anche Fabio Volo viene definito un bel ragazzo, perciò, di cosa stiamo a parlare? In realtà so benissimo che nelle intenzioni di quel depravato di Manzoni I promessi sposi è un libro erotico che…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Come girasoli impazziti di luce

Con questo bel percorso tra i versi immortali di Eugenio Montale la classe III F vince la Menzione d’onore alla XVII edizione dei Colloqui Fiorentini e si classifica col nostro istituto tra le Eccellenze d’Italia I Colloqui fiorentini 2018, destinati ad un pubblico di docenti e studenti delle scuole secondarie di secondo grado di tutta Italia, si sono svolti quest’anno presso il Nelson Mandela Forum di Firenze dal 22/02 al 24/02, in occasione dell’annuale convegno letterario dedicato ad Eugenio Montale, il quale quest’anno ha radunato circa 4.000 studenti da tutta…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

I nostri allievi tra le massime di Seneca a Bassano del Grappa per il Certamen Senecanum

Bassano del Grappa, piccola cittadina del Veneto, ha ospitato gli studenti del IV e del V anno, selezionati nella loro scuola di appartenenza, per la XIII edizione del Certamen Senecanum. La sede è stata il liceo classico Brocchi, che, nella sua eleganza, ha accolto i disputanti con ricchi buffet e convegni culturali. Il clima studentesco era certamente latineggiante e non poteva essere altrimenti in un luogo con una densa popolazione di alunni, docenti o semplicemente imperdonabili ‘latin lovers’. E in questo clima culturale non poteva di certo mancare il liceo…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Logan Paul: un esempio per tutti?

Logan Paul è un vlogger statunitense di 22 anni noto per i suoi sketch su YouTube. Insomma, una star del Tubo. Il suo canale, tuttora aperto, conta oltre 17 milioni di iscritti. Esploso su Vine, fa anche l’attore – è apparso in una puntata di Law&Order e ha avuto un ruolo in una serie – e ha lanciato una sua linea di abbigliamento. Più o meno le solite cose che fanno gli youtuber (scherzi, parodie e scenette inclusi) con un seguito notevole, con l’aggiunta di un piedino nel cinema e…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Alfa, beta, gamma… una lingua tutta da scoprire!

Qui di seguito riportiamo due articoli scritti da due ragazze che hanno frequentato il corso di avviamento alla lingua greca “Alfa,beta,gamma…”, non tanto e non solo perché ci fa un immenso piacere leggere queste righe così cariche di entusiasmo, ma anche perché nutriamo la speranza che possano essere foriere di un entusiasmo più diffuso… insomma… vorremmo che la nostra scuola crescesse ancora di più e soprattutto in qualità. … Per la serie… quando le “buone pratiche” sono davvero Buone Una lingua tutta da scoprire Ieri, 13 Aprile 2018 si è…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Le Madonie, tra le stelle e la storia

Il 24 marzo 2018 un gruppo di alunni del nostro istituto, degli indirizzi Classico e Scienze Umane, hanno partecipato  alla visita guidata presso l’Osservatorio Astronomico di Isnello e il paese di Castelbuono.  Questa visita guidata è inserita in un percorso formativo focalizzato sui temi dell’educazione ambientale e dell’astronomia. Le classi coinvolte sono state le : I BU  –  I CU – I FU – I D –  I AU –  I  B  – I E –  I  D. L’idea dell’escursione nasce appunto al fine di sensibilizzare gli alunni sui temi…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Esperimento sociale… tra i banchi di scuola.

Quest’anno, il dodici gennaio 2018, per la Notte Nazionale del Liceo, nella nostra scuola, i ragazzi delle classi 4A, 4C e 3F hanno collaborato con gli attivisti del gruppo Amnesty International 291 di Bagheria, per realizzare un’attività interessante e stimolante, che interpretaase il tema dell’evento: il tempo. A questo scopo sono stati creati dei “libri” di avvenimenti storici, che rappresentassero l’evoluzione dei diritti umani nel corso della storia, attraverso citazioni, foto, date e racconti, e che formassero un percorso storico lungo le pareti dell’aula. Un’intera parete era, però, dedicata alle…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

Educarnival 2018

Otto i pomeriggi, venti le ore: sono questi i numeri che hanno contrassegnato l’intenso lavoro di creazione dei nostri costumi e della performance in preparazione alla sfilata di carnevale di domenica 11 Febbraio. Lavoro certosino, impegnativo ma entusiasmante. A volte ci chiedevamo se mai saremmo riuscite a concludere i lavori in tempo per  la sfilata Educarnival 2018 tenutasi a Palermo.   Era una giornata molto uggiosa; il cielo era coperto di nubi dall’intenso colore grigio scuro.  Grandinava poi pioveva ed il sole cercava di vincere le nuvole con  i suoi…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

La morte corre sul web: il cyberbullismo.

In una società come la nostra la tecnologia occupa ampi spazi nella vita quotidiana, soprattutto in quella dei giovani. Certo, i progressi compiuti in questo settore possono sicuramente aiutarci e migliorare la nostra vita, consentendoci di fare senza sforzo delle cose che un tempo, invece, erano molto difficili. Tuttavia, con il tempo ci siamo lasciati trasportare un po’ troppo da tutti questi apparecchi tecnologici e adesso non possiamo più farne a meno, soprattutto se si parla di smartphone. Più precisamente, sappiamo bene che gli adolescenti passano troppo tempo davanti ad…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

In marcia da trentacinque difficili primavere

Il 26 febbraio la nostra scuola, rappresentata da ben venti classi, ha partecipato ad una significativa ricorrenza, ad un’importante manifestazione antimafia: il 35° anniversario della Marcia antimafia con la quale le comunità civili di Bagheria, Casteldaccia, Altavilla e dei Comuni limitrofi testimoniarono il loro fermo rifiuto nei confronti della pressione e della violenza mafiosa, nei giorni della “seconda guerra di mafia”. Le scuole di Bagheria di ogni ordine e grado aderenti alla rete Bab-el-Gherib e il Centro “Pio La Torre” hanno partecipato alla marcia che ha seguito lo stesso percorso…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

SOS Mediterraneé: un ex alunno si (ci) racconta

La mattina di Natale ricevo la telefonata di un nostro ex-allievo che è diventato Comandante di nave (in particolare di yacht e di velieri sportivi )…con Stefano Liggio e con suo fratello Alessandro ci sentiamo spesso e mi raccontano del loro lavoro e dello studio e di come vanno diventando da ragazzi uomini. Visto il periodo mi aspettavo una telefonata di auguri ( che ovviamente ci siamo scambiati) ma Stefano mi racconta inoltre  la sua esperienza di volontario con una ONG che si occupa di ricerca e salvataggio di migranti…

Leggi tutto...
2017-18 numero 2 

La Crittografia nel tempo…

Quest’anno il tema della “Notte Nazionale del Liceo Classico”, svoltasi il 12 gennaio 2018 in molti Licei d’Italia, è stato “il tempo”. Gli alunni, Filippo Aiello, Gioele Tancredi Clemente, Nikolas Conti, Virginia Di Girolamo, Antonio Maggiore, Manuel Giuseppe Tripoli di I B e Valentina Telesca di II B, grazie alla loro insegnante di Matematica e Informatica, Domenica Camiolo, hanno realizzato un laboratorio riguardante la Crittografia. Il termine ha origine dal greco “κρυπτóς” che significa “nascondere”, e “γραφία”, che significa invece “scrittura”, quindi “scrittura nascosta”, infatti lo scopo del laboratorio è…

Leggi tutto...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: